PERCENTUALE ERARIALE

 

È uno dei quattro Parametri Erariali di Sicurezza, l’unico addetto al caricamento  dell’Erario Sovrano con soldi veri provenienti da veri guadagni (gli altri, le Gabelle di Ritorno, il Welfare Diretto, il Welfare Volontario e l’eventuale Reddito d’Uguaglianza sono solo redistribuzioni di denaro). Consiste nel prelievo automatico di una percentuale fissa su tutti i prodotti/servizi applicato solo ed unicamente alle transazioni che dai soggetti senza Partita Erariale (i privati = “0”) vanno ai soggetti che ne sono invece dotati (le aziende = “1”).   

Non è una tassa, ovviamente, ma un corrispettivo, perché lo Stato è un fornitore proprio come qualsiasi altro venditore (e dunque da pagare). In ogni caso, è il popolo stesso a deciderne il valore, che potrebbe per assurdo essere pari a zero se lo Stato venisse saldato in un’unica soluzione con la Percentuale Residua e si pretendesse di non usare l’Erario Sovrano per produrre Reddito Sovrano.

In presenza di sola moneta elettronica, tutta gratuitamente circolante sotto l’egida dello Stato, le macchine resteranno quindi assolutamente inattive con le transazioni da privati a privati (da “0” a “0”), da aziende a privati (da “1” a “0”), e da aziende ad aziende (da “1” a “1”).

Home